Classe 3C

Il primo incontro


17 febbraio 2015

La III C si presenta


Ascoltando la storia di Gino

 


Piccoli Poeti

Per leggere tutte le poesie, fai clic sull'immagine qui sotto.

Il secondo incontro


il 24 febbraio

Foto di un'altra epoca

 



Nature morte lungo il cammino

 

 

 

al MAC

 

I quadri di Gino che abbiamo visto

e le 10 parole che ci sono venute in mente



Il terzo incontro


10 marzo 2015

Galli in attesa...

 

 

Galli in buone mani

 

Al teatro dell Elica abbiamo parlato del pittore Gino Meloni
ed oggi abbiamo decorato delle sagome di galli, osservando delle copie dei suoi galli.

(Keity)


Io e Zainab, dopo la spiegazione, non abbiamo perso un minuto e abbiamo incominciato a decorare il nostro gallo.

A noi è piaciuto il laboratorio perchè c'erano tante sagome di galli e molti pezzi di carta tagliata e colla per incollare la carta.

Eravamo divisi in gruppi di due bambini, io ero con Nicolò. Il nostro gallo è riuscito molto bello.

(Nicolò e Zainab)


In coppia abbiamo decorato le sagome dei galli con carta di giornale, carta velina e altri tipi di carta

che abbiamo trovata già ritagliata sui tavoli.

(Sergio)


Il momento che mi è piaciuto di più è stato quando abbiamo incollato

delle striscioline rosse sulle guance del nostro gallo.

(Pietro)


A me e Silvia è piaciuto molto incollare penne e piume sulla sagoma del nostro gallo.

E' stato bello quando siamo usciti per fare la fotografia.

( J.M. e Silvia)


Io e Sara abbiamo incollato le ali al nostro gallo ritagliando delle sagome di carta velina di forma ovale.

(Federico e Sara)


Questo laboratorio mi è piaciuto molto perché ho lavorato in coppia con il mio compagno Rouger

ed il nostro gallo è riuscito veramente bene.

(Andrea e Rouger)


Infine abbiamo scelto la coda e Anna e Sabrina l'hanno incollata con la colla a caldo.

(Simone)


Terminato il lavoro abbiamo fatto una fotografia con il nostro compagno e il nostro gallo decorato.

(Sophia, Jessica, Tayyab)




Fai clic sulla foto qui sotto per vedere tutte le altre immagini

 

Galli soddisfatti

Il video del laboratorio


La città di Gino vista dai bambini


Scrivi qui cosa pensi


Scrivi commento

Commenti: 0